WTI CRUDE OIL – aggiornamento della situazione


Prima di procedere con la lettura si ricorda di prendere visione dell’Esclusione di responsabilità.

Avevamo segnalato nel precedente articolo, disponibile qui, l’importante breakout della resistenza statica posta sul livello di 66,50$. Avevamo anche rammentato di porre attenzione e aspettare di vedere le evoluzioni del prezzo per qualche seduta prima di prendere posizione. Vediamo di analizzare quanto è successo con l’immagine sotto.

Quello su cui è interessante focalizzare l’attenzione è che, nella giornata di Lunedì, il prezzo ha chiuso sotto la resistenza facendo presagire a una sorta di falso breakout. Tuttavia, l’indicatore RSI non è rientrato all’interno del triangolino rotto. Anzi ha registrato un ottimo pullback, unito anche alla formazione di un hammer. Quindi se oggi si dovesse confermare con una seduta verde e positiva, siamo nelle condizioni per poter cavalcare il trend rialzista in cerca di nuovi massimi e del target dei 70$. Occhi sempre aperti, soprattutto alle scorte di pomeriggio che potrebbero sempre cambiare gli scenari, anche se tecnicamente ci sentiamo di sposare l’idea long.

Condividi