USD/CAD compressione di volatilità!


il cambio dollaro/dollaro canadese ha visto le ultime sessioni, eseguire un andamento laterale all’ interno di un ristretto range, compreso tra area 1.26200 che coincide inoltre con il punto di pivot settimanale e area 1.25500.
L’impostazione è indubbiamente ribassista, sia da un punto di vista grafico che da un punto di vista tecnico,con gli indicatori rivolti verso il basso e non ancora in area di ipervenduto, pertanto crediamo che la discesa non sia ancora finita. Una rottura al ribasso del range di compressione della volatilità segnalato sul grafico spingerebbe probabilmente il prezzo, a raggiungere la trendline di lungo periodo, in corrispondenza del supporto statico di 1.24.

Condividi