FTSEMIB aggiornamento 16/05/2018!


Il nostro indice principale è stato recentemente respinto da un importante resistenza, il livello chiave dei 24500, livello che per altro coincide con il massimo toccato nel 2009 a seguito del grande crollo che iniziò nel 2008. Attualmente l’impostazione di lungo termine rimane rialzista, confermata anche dai recenti dati positivi sulla disoccupazione. Osservando il titolo da un punto di vista tecnico è molto probabile che questo ritraccio punti ad un approdo in area 23000-22500 , area in cui sono disseminati importanti supporti a sostegno del trend rialzista. Sicuramente la formazione di un governo stabile potrebbe contribuire alla ripresa del trend per una definitiva rottura di 24500, al contrario se dovessero formarsi ulteriori problemi non è da escludersi una rottura al ribasso, scenario che per adesso riteniamo improbabile.

Condividi