EUR/USD aggiornamento 27/04/2018


Il cross euro-dollaro a seguito della rottura della trendline rialzista principale, come già segnalato nella precedente analisi, ha avviato una discesa molto ripida con probabile zona di approdo 1.19-1.20. Crediamo che questo movimento sia dovuto ad i recenti dati negativi che hanno accompagnato l’ Eurozona ed inoltre il differenziale tra tassi Euro e tassi USA sta iniziando a pesare. Per adesso consideriamo questa discesa come uno storno fisiologico, che segue la salita iniziata dai minimi e crediamo che i compratori inizieranno a farsi sentire a breve in prossimità di area 1.20 fino a 1.19500 , ogni segnale di esaurimento ed inversione in suddetta area, sarà sicuramente una buona opportunità di acquisto.

Condividi